Gli smalti semi permanenti per le unghie fanno male?

smalto permanente

Lo smalto è uno dei trucchi cosmetici più utilizzato dalle donne. Accessorio imprescindibile per qualcuna diventa una vera e propria schiavitù se deve essere applicato tutti i giorni o quasi. E’ per questo motivo che grande successo stanno avendo gli smalti semi permanenti, che durano 2 settimane rimanendo brillanti e senza scheggiature per tutto il periodo. Fanno male? Presentano delle controindicazioni per la salute?

Diciamo che per essere in sicurezza è meglio non esagerare ed utilizzare questi prodotti saltuariamente visto che contengono delle colle e altre sostanze che possono rovinare la matrice dell’unghia rendendola più fragile. Sotto accusa anche i raggi ultravioletti a cui ci si deve esporre per polimerizzarli, ovvero per fissarli sull’ unghia dopo che si è steso lo speciale smalto. Il troppo uso potrebbe portare allo sviluppo di neoplasie (tumori). Leggi di piú