Smagliature Rimedi Come fare per Ridurle in modo Significativo

Le smagliature rappresentano, insieme alla cellulite, uno dei peggiori inestetismi che colpisce il genere femminile. Si presentando come striature rosse, rosa o bianche che si formano in particolari zone del corpo, ad esempio sull’addome, nelle braccia, nei glutei, nei fianchi, sulle cosce, sul seno. Una volta comparse la loro rimozione è pressochè impossibile, l’unica cosa che possiamo fare è prevenire la loro formazione e, una volta presenti, far sì che non si allarghino o che diventino profonde.

Cause smagliature

le smagliature si formano per uno “strappo” della pelle che ha perso la sua elasticità. Sono causate dall’allungamento improvviso dello strato dermico della pelle che può essere causato da un repentino cambio di peso oppure dalla  gravidanza. Di solito appaiono come piccoli estuari lungo la pelle. Queste striature sono anche chiamate gravidarium stria o striae.

smagliature-bianche-addome

Diversi i fattori che concorrono alla loro formazione:

Fattori fisici

Se osservi da vicino le smagliature, noterai che di solito si vedono in regioni del corpo che sono note per essere molto sensibili al rapido aumento della circonferenza.

Lo strato dermico della pelle è teso, facendolo apparire incrinato e strappato. Questo è il motivo per cui le smagliature compaiono durante la gravidanza. Le smagliature sono solitamente causate da fluttuazioni del peso. Si vedono anche nelle persone che si allenano, a causa dello sviluppo della massa muscolare.

POTREBBE INTERESSARTI : I migliori sieri viso per eliminare rughe e segni del tempo.

Fattori ormonali

Gli studi suggeriscono che le smagliature possono anche verificarsi a causa di cambiamenti ormonali. Lo squilibrio ormonale che si verifica durante la gravidanza e durante la fase della pubertà altera la produzione di elastina e collagene, sostanze responsabili dell’elasticità alla pelle.

Le smagliature possono manifestarsi anche durante la pubertà e quando si verificano i balzi di crescita nella donna. Il corpo non è abituato alla rapida transizione dell’altezza e la pelle si distende più di quanto non sia abituata.

Un altro fattore di rischio meno noto delle smagliature è la sindrome di Cushing. Le smagliature si formano in questo caso perché il corpo produce una maggiore quantità di cortisolo che porta ad obesità addominale. La sindrome di Cushing provoca aumento di peso e assottigliamento della pelle, portando alla formazione di smagliature viola-rossastre.

Smagliature gravidanza

Nelle donne incinte, le smagliature compaiono proprio sull’addome che è teso per ospitare il feto, oppure sul seno che, durante l’allattamento, tende ad aumentare di volume.

smagliature-rosse-pancia

Tipi di smagliature esistenti

Ci sono diversi tipi di smagliature che variano per colore ed aspetto, possiamo classificarle in

smagliature rosse

(striae rubra) si formano a causa dello stiramento dello strato dermico della pelle, permettendo ai vasi sanguigni dello strato sottostante di mostrare attraverso.

smagliature bianche

(striae alba) appaiono dove i vasi sanguigni si sono ritirati, mostrando il grasso sotto lo strato dermico. Questo spiega il loro aspetto bianco argenteo.

smagliature sul seno

le smagliature possono presentarsi anche sul seno, specie su quelle donne che hanno allattato. Le mammelle si ingrandiscono parecchio durante la fase di allattamento, per poi ritornare alle loro dimensioni dopo la fase di svezzamento. Questa tensione, provoca la formazione di anti estetiche smagliature.

Smagliature Rimedi

Non esiste una pozione magica per cancellare le smagliature, è possibile ridurre al minimo l’aspetto con tempo, pazienza e alcuni prodotti utili. Dal momento che le smagliature sono essenzialmente una cicatrice interno alla cute, non esiste un trattamento che le faccia scomparire completamente.

Creme per smagliature

La crema retinoide può essere uno dei più promettenti trattamenti fai-da-te. Derivati ​​dalla vitamina A, i retinoidi come la tretinoina (Retin-A, Renova, Avita) che si applica sulla pelle possono migliorare l’aspetto delle smagliature che hanno meno di pochi mesi.

La tretinoina può aiutare a ricostruire il collagene, rendendo le smagliature più simili alla pelle. Tuttavia, è importante notare che la tretinoina può irritare la cute e se sei incinta o allatti, assicurati di consultare il medico su altre opzioni di trattamento perché i possibili effetti collaterali della crema retinoide possono influenzare la crescita del futuro bambino.

Rilastil per le Smagliature in Crema è un trattamento molto apprezzato che, grazie alla sua texture ricca e cremosa, si presta a ridurre la presenza delle striature. La crema può essere utilizzata in gravidanza e durante l’allattamento.

Olio per smagliature

Se preferisci evitare i retinoidi, l’olio di ricino può essere un buon sostituto per ridurre l’aspetto delle smagliature. Applicare l’olio sulla zona interessata e massaggiare delicatamente con un movimento circolare, quindi utilizzare un panno pulito per avvolgere la pelle colpita. Quindi, utilizzare una piastra riscaldante sul posto per almeno 30 minuti per ottenere i migliori risultati.

L’olio di cocco o l’olio d’oliva sono entrambi ottimi prodotti naturali da usare in combinazione con olio o crema di vitamina E per mantenere forti le fibre di collagene.

L’esfoliazione della pelle è una parte importante del tuo regime quotidiano in quanto continua a stimolare il ricambio cellulare e funziona bene in combinazione con creme rassodanti. Puoi esfoliare la pelle attraverso la spazzolatura a secco o utilizzando un lavaggio esfoliante. Lo zucchero è anche un esfoliante naturale; mescolare con alcune gocce di succo di limone e olio di mandorle per fare una pasta, quindi strofinare delicatamente sulla pelle.

L’aloe vera è famosa come rimedio naturale per la pelle grazie alle sue qualità idratanti, rinfrescanti e curative. Il gel di aloe vera è noto per i suoi effetti anti-infiammatori e il suo uso costante potrebbe rendere meno visibili le smagliature.

Se hai intenzione di utilizzare l’aloe vera sulle smagliature, acquista il gel derivato dalla pianta e massaggia sulla zona interessara. Fatelo due volte al giorno e in genere noterete che le smagliature iniziano a schiarirsi.

Laser per smagliature

Le terapie a base di laser IPL a luce pulsata o laser frazionato riescono a ridurle in modo significativo, ma non a farle sparire. Anche in questo caso dipende dall’ età delle smagliature , quelle di vecchia formazione sarà difficile rimuoverle.Se si prendono in anticipo possiamo prevenire complicane e peggioramenti.

C’è anche la microdermoasbrasione, che rimuove il primo strato di pelle, quella più sottile.

(Visited 201 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *