Perchè camminare fa bene ecco i benefici

Correre, o meglio camminare fa bene alla salute. Ce lo dicono in continuazione medici e specialisti. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha raccomandato di fare ogni giorno 10.000 passi (per controllarne quanti ne facciamo basta dotarsi di un CONTAPASSI o di un braccialetto per attività fitness) . Non c’è bisogno di correre ma di camminare ad una velocità costante di 4 Kmh, che corrispondono ad un’andatura normale. Dato che ogni giorno, mediamente, percorriamo 5000 passi (dovete considerare anche quelli che fate in casa per spostarvi dal divano alla sedia), basta aggiungerne altri 5000. 10 mila passi corrispondono piú o meno ad 8 Km. Leggi di piú

(Visited 178 times, 1 visits today)

Materassini Antidecubito Quale scegliere in base alla Mobilità del Paziente

I materassini antidecubito sono dispositivi appositamente progettati per prevenire le piaghe da decubito grazie al fatto che permettono di distribuire meglio il peso per evitare eccessivi punti di pressione.

Materasso statico, materasso dinamico, materasso ad aria ci sono diversi modelli di materassi anti decubito e spesso i privati ​​e gli operatori sanitari hanno generalmente difficoltà a scegliere quello più adatto a loro o ai propri pazienti.

Chi ha bisogno di un materassino antidecubito

La scelta di un materassino antidecubito o “medico” viene fatta quando una persona è allettata in modo permanente o passa gran parte della giornata al letto oppure quando la condizione della pelle presenta il rischio di comparsa di piaghe da decubito . Leggi di piú

(Visited 66 times, 1 visits today)

Plank per Addome e Schiena Benefici Come Farlo

Negli ultimi anni, nel campo del fitness, ha preso piede quello che è da tutti conosciuto come Plank. Si tratta di un allenamento molto particolare e in alcuni casi molto intenso, che permette di ottenere grandi risultati in molte aree del corpo. Nel nostro articolo andremo a conoscere nello specifico questo tipo di allenamento.

Plank per il core

Il Plank è un tipo di allenamento che si adatta a molti tipi di sport, e che rappresenta una buona opzione a diversi esercizi fisici tradizionali.

Uno degli elementi che contraddistingue questo tipo di esercizio è la sua versatilità, infatti, il Plank si può eseguire a corpo libero o con l’ausilio di piccoli attrezzi. Lo si può senza ombra di dubbio definire come sistema statico funzionale, grazie al quale si può contare sulla stabilizzazione del corpo per una lasso di tempo prefissato e ben definito, o in alternativa fino a quello che si definisce come il momento del cedimento muscolare. Il fatto è che, alla fine, questo tipo di esercizio associato ad una continua concentrazione mentale e muscolare, permette di andare a sollecitare i muscoli di tutto il corpo, e lo fa in maniera costante anche se si concentra principalmente sul “core” sul tronco centrale rinforzando l’addome , ma anche la parte bassa della schiena e i fianchi. Leggi di piú

(Visited 58 times, 1 visits today)

Migliori alimenti per sbiancare i denti

Sono molte le persone che cercano delle soluzioni il più ottimali possibile per sbiancare i denti, da prodotti medicali a qualcosa di più specifico, senza però sapere che per raggiungere il risultato c’è una strada meno invasiva. Questo perché ovviamente a seconda di quale sia il prodotto che si utilizza, si rischia di ledere allo smalto naturale dei denti.

Ecco che nel nostro articolo vogliamo andare a parlare di una strada alternativa, ovvero quella dell’alimentazione, osservando con attenzione quali siano i migliori alimenti per sbiancare i denti, e lo facciamo grazie agli esperti di denti bianchi La Salute in Bocca. Leggi di piú

(Visited 43 times, 1 visits today)

Ansia o Depressione Quale è la differenza

La depressione e l’ansia possono verificarsi contemporaneamente ed è spesso difficile distinguerle.  Sebbene ogni condizione abbia le sue cause, possono condividere sintomi, cause e trattamenti simili. Alcuni sintomi di depressione e ansia si sovrappongono, come problemi di sonno, irritabilità e difficoltà di concentrazione. Ma ci sono molte differenze chiave che aiutano a distinguere tra i due.

Molti esperti in realtà vedono “ansia mista e disturbo depressivo” (MADD) come una categoria separata in sé. È qui che qualcuno può avere sintomi di entrambe le condizioni, ma non abbastanza gravi da avere una diagnosi formale di entrambe le condizioni. Tuttavia, questa combinazione può ancora causare un notevole disagio e influire sulla vita quotidiana di qualcuno. Leggi di piú

(Visited 50 times, 1 visits today)

Disturbo affettivo stagionale Cause e Cure

Il Disturbo affettivo stagionale, abbreviato SAD dall’ inglese Seasonal affective disorder, è un periodo di depressione piú intensa che si verifica maggiormente durante i mesi invernali, quando le giornate si accorciano e si ha a disposizione sempre meno luce solare. In genere scompare in primavera e in estate. Alcune persone potrebbero presentare una versione moderata del disturbo affettivo stagionale, una certa “malinconia invernale“. È normale sentirsi un po ‘giù durante i mesi più freddi, ma soffrire di depressione è diverso. Leggi di piú

(Visited 43 times, 1 visits today)

Covid 19 e caduta dei denti: esiste una relazione diretta?

Se la pandemia da Covid-19 necessiterà ancora di alcuni mesi di tempo per giungere (speriamo) ad una definitiva conclusione, molti esperti hanno iniziato a studiare quelle che sono le possibili conseguenze che ha determinato non solo a livello psicologico, ma soprattutto a livello fisico. In questo caso il riferimento è a tutti coloro che hanno affrontato quest’esperienza direttamente, sconfiggendo il virus e convivendo con gli strascichi della sua azione sull’organismo.

Interessante è soprattutto comprendere quali effetti collaterali si rischia di avere nel medio-lungo periodo sul cavo orale, in particolar modo nei pazienti risultati positivi e successivamente guariti. Leggi di piú

(Visited 54 times, 1 visits today)
1 2 3 4 25