Trattamento Laser per le rughe, macchie, capillari e cicatrici

Il laser viene sempre più utilizzato ai fini estetici. A partire dagli anni 60 in cui venne per la prima volta applicato in medicina è stato un susseguirsi di scoperte e nuove applicazioni. Dalla correzione dei difetti refrattivi all’ incisione chirurgica fino ad a arrivare a trattamenti laser che eliminano rughe, tatuaggi, macchie, cicatrici e anche capillari.

ringiovanimentolaserQuesta enorme versatilità si spiega con il fatto che il raggio di luce del laser può sfruttare differenti lunghezze d’onda e, di conseguenza, avere bersagli diversi. Si parla, infatti, di fototermolisi selettiva. Ogni organo o tessuto contiene sostanze esca, dette cromofori, in grado di assorbire particolari lunghezze d’onde: tra i cromofori principali c’è l’acqua, l’emoglobina, e pigmenti di vario tipo.

Così, contro tutte le neoformazioni benigne, come le verruche, si usano i laser all’anidride carbonica, che vengono assorbiti dall’acqua e che vaporizzano questi tessuti. I laser assorbiti dall’emoglobina (i laser a diodi o Neodimium Ya ),invece, vengono usati per eliminare le teleangectasie, cioè i piccoli capillari, gli angiomi e anche le cicatrici rosse, mentre quelli che hanno come bersaglio i pigmenti scuri (per esempio il laser Q switch), come la melanina, sono adatti per rimuovere tatuaggi e alcuni tipi di macchie solari.

Particolari tipi di raggi vengono usati anche per il ringiovanimento delle mani o del viso: sono i cosiddetti laser frazionali, così chiamati perché frazionano la pelle, danneggiando microareee di pelle. I microimpulsi prodotti dal laser vaporizzano l’acqua presente nella pelle provocando microcolonne termiche che determinano l’immediata contrazione del collagene, con una tonificazione cutanea, inoltre il calore prodotto dal laser stimola i fibroblasti, le cellule preposte alla produzione degli elementi strutturali dello strato intermedio della pelle, a produrre nuovo collagene. Cosi si combattono le rughe ma anche le cicatrici dell’acne.

Il trattamento laser ai fini estetici è effettuato da professionisti (meglio affidarsi a medici estetici o dermatologi) esperti in questa tecnica e non di estetisti, perché i dispositivi che servono per questi tipi di trattamenti richiedono una competenza elevata per poter essere usati in modo efficace ma ai contempo sicuro.

I prezzi dei trattamenti laser variano dai 1000 euro per il ringiovanimento del viso ai 500 euro per la rimozione delle macchie. Dipende comunque dal tipo di trattamento e dalla vastità di area da trattare.

(Visited 523 times, 1 visits today)