Ridurre l’adipe con la liposuzione ad ultrasuoni Ual, rischi e benefici

liposuzione ultrasuoni

La liposuzione insieme alla mastoplastica additiva è l’intervento di chirurgia estetica più diffuso al mondo. La tecnica per il modellamento del corpo si è evoluta passando dalla liposuzione a secco, ormai non più utilizzata, a quella tumescente fino ad arrivare all’ attuale (sono diversi anni che viene utilizzata) liposuzione ad ultrasuoni, Ual (acronimo inglese di ultrasound assisted liposuction) anche chiamata liposuzione ultrasonica.

L’idea alla base è quella di utilizzare delle onde sonore ultrasoniche che abbiano il compito di rompere le cellule adipose (grazie all’effetto termico e cavitazionale); i liquidi che si formeranno insieme alla rottura verranno drenati esternamente con le classiche cannule utilizzate nella normale liposuzione. La differenza è che in questo caso si utilizzano cannule più fini, quindi cicatrici più piccole e tempi di ripresa più veloci. Leggi di piú