Gel per prevenire l’Aids, la sperimentazione continua

gelaids

Il gel a base di Tenofovir (nome commerciale del Viread) antivirale che si utilizza all’ interno della vagina per prevenire il contagio da virus Hiv è stato ora testato anche per la protezione contro l’Aids nei rapporti anali. I risultati della nuova ricerca sono stati presentati recentemente in una riunione medica a Boston, il gel è stato infatti riformulato in modo che sia meno dannoso per il retto rispetto all’ originale microbicida vaginale.

I ricercatori hanno effettuato una biopsia rettale su uomini e donne sieronegativi che hanno utilizzato il prodotto tutti i giorni per una settimana. I campioni di tessuto ottenuti dal prelievo sono stati inviati ad un laboratorio per essere esposti al virus HIV. Lo studio ha trovato che il virus è stato bloccato in modo significativo nei campioni provenienti da partecipanti che hanno usato il gel tenofovir rispetto ai campioni di partecipanti che hanno utilizzato un gel placebo. Una dose orale di tenofovir ha dimostrato invece di non fornire una protezione da virus HIV. Leggi di piú