Il turismo della salute, andare all’ estero per i denti e per la chirurgia estetica

dentiestero

Il turismo della salute gode di ottima salute. E’ un gioco di parole per spiegare che andare all’ estero per un’implantologia, per rifarsi il seno o il naso, per ingrossare il pene o per una liposuzione attrae sempre piu’ italiani. Il motivo è sempre lo stesso, i costi. Si spende molto di meno, si risparmia anche del 50%, le strutture sono accoglienti, il personale gentile e professionale, allora perchè non approfittarne per farsi anche una vacanza?

La storia del turismo della salute non è nuova. Negli anni 80 molti italiani andavano verso est per rifarsi i denti, prima Ungheria e poi Polonia. C’era ancora la cortina di ferro, espatriare non era così facile ma piano piano le cose iniziavano a cambiare. Oggi con i voli low cost raggiungere l’est europa costa poco e si fa molto presto. Le nazioni scelte per il turismo della salute sono ad est Europa: Serbia, Romania, Ungheria, Polonia in primis e in Nord Africa con Tunisia, Algeria e Marocco. Ci sono dei tour operator specializzati che offrono pacchetti completi e fanno da intermediari e di solito il prezzo complessivo comprende volo, noleggio auto, vitto, alloggio per il paziente ed un suo accompagnatore ed intervento. Leggi di piú