Problemi di erezione legata alla sindrome delle gambe senza riposo

disfunzioneerettileI problemi di erezione sono più comuni fra gli uomini che soffrono della sindrome delle gambe senza riposo rispetto a quelli che non hanno a che fare con questa patologia, lo ha rivelato uno studio della Harvard Medical School.
La disfunzione erettile nella ricerca si è presentata del 78% più alta tra chi aveva i sintomi dell’ RLS (Restless Legs Syndrome), inoltre più il sintomo della sindrome era grave e più era alta la concentrazione di uomini che presentavano problemi di erezione. Il risultato della ricerca è stato pubblicato sulla rivista Sleep.
E ‘probabile che entrambe le malattie siano causate da un meccanismo comune, hanno detto i ricercatori. Lo studio è il primo a trovare il legame tra la disfunzione erettile e la sindrome delle gambe senza riposo, due condizioni che sono state legate a bassi livelli di dopamina, una sostanza chimica che trasmette i segnali del cervello.
La RLS, conosciuta anche come sindrome di Ekbom è un disturbo del cervello che affligge circa il 10% degli statunitensi, i sintomi sono spesso descritti come un formicolio o un brivido avvertito alle gambe che creano una forte necessità di muoverle. L’individuo si muove continuamente nel letto nel tentativo di alleviare questa sgradita sensazione, causando veglia e di conseguenza mancanza di sonno, a lungo termine causa anche ansia e depressione.
I ricercatori hanno studiato i dati di 23.119 uomini tra i 56 ei 91 anni. Circa il 4 per cento presentava la sindrome delle gambe senza riposo e il 41 per cento una disfunzione erettile. Quelli con i sintomi della RLS che si sviluppava tra le 5 e le 14 volte al mese hanno il 16 per cento in più di probabilità di avere la disfunzione erettile. Gli uomini con i sintomi della RLS che si verificano più di 15 volte al mese hanno il 78 per cento in più di probabilità di avere problemi di erezione.

(Visited 488 times, 1 visits today)