Prezzi e Detrazioni dei Montascale per i portatori di Handicap

montascalePer chi ha difficoltà di deambulazione e risiede in una casa a più piani, o con scalette per raggiungere il giardino in uscita ed entrata, quella dei montascale è la soluzione ideale. Possono essere installate su scale di qualsiasi dimensione e forma e hanno raggiunto ormai standard di elevata qualità e sicurezza.

Sono motorizzate, facili da montare e si connettono all’ impianto elettrico di casa, a piattaforma oppure con seggiolino ed imbracatura. In alternativa si possono installare ascensori esterni dove possono essere collocate carrozzine per la deambulazione, ma il prezzo è più elevato

L’acquisto è facilitato dalle nuove detrazioni fiscali introdotte con il decreto legge numero 83 del 22 giugno 2012 (misure urgenti per la crescita del paese). Fino al 30 giugno 2013 si ha diritto ad una detrazione del 50%, a meno di ulteriori provvedimenti dopo tale data scenderà al 36%, spalmabile in 10 anni in rate di uguale importo fino ad una spesa massima di 96 mila euro. Ad esempio se un montascale costa 5 mila euro, ogni anno per 10 anni possiamo detrarre il 50% di 500 euro fino al decimo anno. Vedi decreto legge.

AGGIORNAMENTO: la nuova legge di Stabilità del Governo Renzi ha prolungato le agevolazioni al 31 dicembre 2015, salvo proroghe, dal primo gennaio 2016 scenderanno al 36%.

Ogni Regione inoltre mette a disposizione degli importi a fondo perduto che sovvenzionano parte dell’ acquisto. La legge di stabilità, legge numero 190 pubblicata in G.U. num.300 del 29-12-2014 ha prolungato per tutto il 2015 le detrazioni al 50%, dal primo gennaio 2016 passeranno al 36%.

Possono godere di detrazioni tutti i prodotti che hanno il fine dell’eliminazione di barriere architettoniche, con riferimento anche ad ascensori e montacarichi, servoscale e montascale utili alla realizzazione di ogni strumento che, attraverso la tecnologia più avanzata (in questo caso meccanica), sia utile adevolare la mobilità interna ed esterna all’abitazione per tutte le persone portatrici di handicap o comunque in situazione di gravità deambulatoria.

I prezzi dei montascale: dipende molto dalla lunghezza della scala e dalla sua forma. Per scale corte e dritte si spendono dai 3mila ai 5 mila euro. Per scale pittosto lunghe in cui sono presenti curvature si arriva anche a 10mila euro. Ci sono poi optional che alzano i costi come la poltrona, la seduta anatomica ecc. Il costo può salire se si devono effettuare delle operazioni edilizie di muratura per adattare il montascale a spazi stretti.

Noleggio: i montascale possono anche essere noleggiati, pensiamo ad esempio a soggiorni in case con più piani per le vacanze, il prezzo in questo caso dipende dalle giornate di utilizzo e dalla difficoltà dell’ installazione.

(Visited 88 times, 1 visits today)