Il rumore del traffico crea ipertensione

I ricercatori svedesi del Lund University Hospital, autori di uno studio pubblicato su ‘Environmental Health‘ hanno scoperto che abitare vicino strade molto trafficate è deleterio per la salute a causa del rumore prodotto. Il test è stato fatto su 27.963 cittadini di Scania, che esposti a rumori di traffico quotidiani, hanno visto la propria pressione schizzare verso l’alto. Il coordinatore della ricerca Theo Bodin ha spiegato: «Può scatenare anche altri effetti sulla salute: aumenta la pressione, il battito cardiaco e i livelli dell’ormone dello stress. Abbiamo scoperto che l’esposizione a suoni che superano i 60 decibel è associata a pressione alta in persone relativamente giovani e di mezza età. E questo rappresenta un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari». Quello dei rumori dovuti al traffico è un problema che colpisce il 30% della popolazione della UE, anche se gli anziani sembrano soffrirne meno. «Forse perchè questo elemento diventa meno importante quando aumentano gli altri fattori di rischio legati all’età – ipotizza Bodin – Ma potrebbe anche essere che l’effetto negativo del rumore si modifichi con il passare degli anni».

(Visited 68 times, 1 visits today)