Il Baclofene utilizzato per combattere l’Alcolismo

trattamento alcolismoI farmaci a base di Baclofene saranno presto utilizzati in Francia per combattere l’alcolismo, seconda causa di morte nel paese dopo il fumo. Lo ha dichiarato il prestigioso quotidiano Le Figaro riportando la decisione dell’ Agence du Médicament transalpina, equivalente del nostro Ministero della Sanità che autorizzerà l’uso a partire da marzo.

Il Baclofene è un miorilassante che attualmente viene utilizzato come trattamento per la sclerosi multipla e per le contrazioni muscolari riflesse in neurologia.

Nel corso degli anni passati alcuni studi hanno dimostrato l’efficacia del Baclofene su pazienti fortemente dipendenti da alcol e resistenti alle terapie convenzionali. Trattati con il farmaco i pazienti hanno ridotto il consumo di alcol all’ 84% dopo tre mesi di trattamento, al 70% dopo sei mesi, al 63% dopo un anno e al 62% dopo due anni. Trascorsi i 24 mesi alcuni pazienti hanno smesso definitivamente l’assunzione.

Lo studio individua anche quelli che possono essere i fattori di insuccesso della cura tra cui la mancanza di motivazione  nello smettere di bere e l’intolleranza agli effetti collaterali (sonnolenza, stanchezza, vertigini, nausea, ecc.). Il problema sembra esserci anche nel dosaggio da applicare, che varia da paziente a paziente. Una terapia psicologica è altamente consigliata per coloro che hanno un rapporto con l’alcol complesso e quindi difficile da fermare .

Per saperne di più, la fonte dell’articolo.

(Visited 127 times, 1 visits today)