I Migliori Sieri Viso per pelli Grasse o Miste

Con l’arrivo della stagione fredda la pelle del viso è attaccata da freddo e umidità che possono renderla secca e screpolata. E’ quindi importante proteggerla con l’aiuto di sieri che devono essere scelti in base alla caratteristica della propria pelle, grassa, secca oppure mista.

Il siero, da non confondere con la crema, è un prodotto cosmetico a base di acqua e principi attivi idrosolubili. Ma non si tratta solo di acqua arricchita, altrimenti scivolerebbe via sulla pelle e non sarebbe di nessun aiuto. Contiene, invece, anche sostanze che migliorano la sua capacità di scorrere sull’epidermide e di aderirvi: per esempio, i cosiddetti solubilizzanti che consentono di inserire nella formula anche ingredienti liposolubili e molecole siliconiche capaci di rendere la pelle vellutata senza ostruire i pori.

Differenza tra siero e crema per il viso

il siero contiene sostanze ridotte in micromolecole che riescono a penetrare più in profondità nella cute. Inoltre, i principi attivi sono molto concentrati. Tanto per capire e fare un esempio: una crema può contenerne dal 5 al 10% sul totale della formula, il siero fino al 70%. Ecco perché quest’ultimo è un cosmetico più attivo e complementare alla crema. Agisce dall’interno,la crema più in superficie.

sieri_viso

Sieri a base di acido ialuronico e Vitamine

Le concentrazioni di acido ialuronico non sono standard, dal momento che ogni prodotto ha i suoi ingredienti. Normalmente la concentrazione è dello 0,2-0,3%, mentre quelli a base di vitamina C la concentrazione non deve essere inferiore al 15%.

I sieri contengono anche antiossidanti, cioè sostanze che contrastano l’azione dei radicali liberi responsabili dell’invecchiamento. E poi vitamine (talvolta pure, senza l’aggiunta di altri principi attivi), collagene, acido ialuronico, estratti vegetali e sostanze esfolianti come l’acido glicolico o il retinolo.

La scelta del siero in base alla propria pelle

Ogni pelle ha le sue caratteristiche. Un siero più grasso va bene per chi ha la pelle secca e viceversa. C’è il siero che aiuta a combattere gli effetti dell’inquinamento, a schiarire le macchie, a migliorare l’idratazione, a opacizzare, a distendere le rughe e così via. E agisce in combinazione
con gli altri prodotti usati, potenziandone l’efficacia.

I risultati si notano dopo uno o due mesi di applicazione giornaliera regolare, a meno che non si
tratti di un siero dall’effetto tensore, che “tira” la pelle, levigandola immediatamente.

I migliori sieri sul mercato ed i loro prezzi

Aurealux Serum di Dolce & Gabbana (99 €, 30 ml): Agisce di notte per favorire il processo di
rigenerazione della pelle che avviene durante il riposo.

Siero Rassodante Effetto Modellante, linea Upgrade di Korff (66 €, 30 ml): ideale per le pelli rilassate e poco toniche.

Lux Serum, Unica di Mediterranea (37,20 €, 40 ml): i principi attivi sono racchiusi nelle perle disperse in un gel: quando le due componenti si miscelano a contatto con la pelle, si trasformano in un fluido setoso ristrutturante.

Revitalift Filler (HA) di L’Oréal (20 €, 16 ml): grazie all’acido ialuronico concentrato, rimpolpa e agisce come un filler distendendo i solchi.

Laser Fx di dr. brandt  (78,90 € cad., 30 g): è un set di 3 sieri attivi contro rughe, cedimenti e macchie.

Dior Capture Totale Concentré Multi-perfection (140 euro da 60 ml): uno dei sieri migliori per combattere rughe e i segni dell’età.

(Visited 925 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *