Gli alimenti che aiutano la Lipolisi che bruciano i Grassi

In farmacia, erboristeria, esistono molti integratori alimentari che promettono di bruciare i grassi, ovvero mettere in atto una lipolisi per eliminare l’adipe in eccesso, uno dei piú famosi e utilizzati con efficacia è quello con la Curcumina e Peperina, parecchio utilizzato in Italia ed in Usa è questo integratore molto efficace.

Non ci sono però soltanto questi prodotti per aiutare nella pipolisi, basta mangiare il cibo giusto e praticare attività fisica. E’ importante però conoscere quali sono gli alimenti che aiutano a bruciare il grasso, quali le caratteristiche nutrizionali che favoriscono la lipolisi. Oggi parleremo della dieta lipolitica, capace ovvero di disgregare i grassi. In ogni caso, prima di intraprendere qualsiasi dieta alimentare, vi consigliamo di consultare il vostro medico.

Peperoncino piccante: le varietà serrano, paprica, jalapeno e habenero contengono un composto chimico chiamato capsaicina della famiglia dei capsaicinoidi, che conferisce il sapore piccante di questi alimenti. Oltre ad offrire questo sapore i capsaicinoidi sono degli antiossidanti naturali molto potenti. Inoltre contengono flavonoidi, acidi fenolici, vitamina A e C, carotenoidi. Promuovono una maggiore “combustione” dei grassi e accellera il metabolismo. (fonte).
Possono anche essere preparati degli infusi di peperoncino per chi non riesce a digerirlo perchè irritante: un cucchiaino da te di peperoncino in polvere deve essere versato in 250 ml di acqua bollente. Si lascia in fusione per 10 minuti e poi si beve. Questa procedura deve essere ripetuta 3 volte al giorno.Non all’uso di peperoncini per chi soffre di ulcere, gastroeneteriti ed acidità di stomaco.

dieta-lipolitica

 

Germogli di soia: la soia è una fonte ricca di proteine ​​e carboidrati utilizzata molto spesso nelle diete. La soia è un alimento sano ricco di leucina, aminoacido naturale molto apprezzato dagli sportivi. Secondo una ricerca pubblicata nel numero di giugno 2007 sul “diabetes hournal” un elevato apporto di leucina può promuovere una maggiore riduzione dei grassi. Lo studio afferma che la leucina contribuisce a prevenire l’aumento di peso con il progressivo aumento di cibo ingerito e promuove la perdita di peso senza dover diminuire la quantità di alimenti che si mangiano.

Salmone: anche in questo caso il pesce è particolarmente utile per migliorare la lipolisi. E’ ricco di vitamina D e acidi grassi omega-3. Secondo una ricerca pubblicata nel numero di marzo 2011 di “Hormone and Metabolic Research,” l’aumento di assunzione di vitamina D può favorire la crescita di livelli di testosterone che favoriscono la lipolisi. Nel frattempo, uno studio i ottobre 2010 del “Journal of International Society of Sports Nutrition” ha trovato che gli acidi grassi omega-3 potrebbero promuovere una maggiore perdita di grasso e aumentare la muscolarità.

Ostriche: questi molluschi di mare sono ricchi di proteine ​​e poveri di grassi e carboidrati, possono quindi essere utilizzate su una buona varietà di piani dietetici. Inoltre, le ostriche sono tra le migliori fonti alimentari di zinco. Secondo uno studio pubblicato nel numero di febbraio-aprile all’edizione 2006 di “Neuro Endocrinology Letters” l’aumento del consumo di zinco può portare ad un aumento dei livelli di testosterone.

Olio di cocco: ha un’ alta percentuale di acidi grassi saturi ottenuti dalla polpa di cocco. Anche se i grassi di questo olio non sono omega-3 l’ olio di cocco è una ricca fonte di trigliceridi a catena media. Secondo una ricerca pubblicata nel numero di novembre 2010 della “International Journal di Scienze degli Alimenti e Nutrizione“, i trigliceridi a catena media possono aumentare la lipolisi dei grassi e aiutare a perdere peso, incoraggiando una ridotta assunzione di cibo.

Tutte le informazioni nel nostro articolo hanno la fonte di rimando per il controllo. Verificate sempre la veridicità di qualsiasi informazione letta su internet e confrontatevi con il vostro medico prima di intraprendere qualsiasi dieta o variazione di regime alimentare.

(Visited 4.596 times, 1 visits today)