Gengive sanguinano spesso Gengivectomia e Gengivoplastica per Risolvere

gengive sanguinanti

La salute dei denti è molto importante, occorre fare attenzione e mantenerli sani. Per fare ciò occorre prima di tutto una corretta igiene orale, quotidiana , con giusti movimenti e tempi adeguati. Ancora per la salute dentale occorre recarsi dal dentista per visite di controllo ed eventuali ” trattamenti ai denti ”  .

Le principali malattie dei denti

  • La carie, che è una malattia che distrugge il dente, che deve essere assolutamente curata quanto prima. Il dentista provvederà a eliminare tutta la parte infetta del dente e quindi a coprire i buchi provocati dalla carie con le otturazioni .
  • Ancora un altra malattia dentale molto comune è quella parodontale, che è una malattia che colpisce i tessuti che sostengono il dente. Generalmente la causa di questa malattia è la placca batterica.
  • Un altro problema molto comune , che riguarda la bocca in generale è sicuramente l’alitosi. Le cause di questo disturbo sono molteplici, come il tipo di alimentazione, fumo, problemi intestinali, carie, ecc. Se questo disturbo è molto frequente e duraturo si consiglia di rivolgersi ad uno specialista.
  • Ancora altri problemi dentali sono l’eccessiva sensibilità . La sensibilità dentale può essere molto fastidiosa è può essere causata da poca igiene orale, o da igiene orale fatta in modo scorretto, da spazzolini troppo aggressivi con setole troppo dure, dall’assottigliamento dello smalto, ecc. Anche in questo caso se il problema persiste a lungo è consigliabile rivolgersi dal dentista.
  • Molto comune è anche la pulpite, che è un’infiammazione della polpa di origine batterica che fa parte delle malattie paradontologiche. La maggior parte delle malattie dentali comunque è causata da poca igiene orale, o da igiene orale fatta in modo sbagliato, per questo è importantissimo non trascurare questo fattore. Il nostro consiglio quindi è che oltre a non trascurare il fattore igiene orale, recatevi dal dentista almeno una volta all’anno per una visita di controllo.

Inoltre recatevi dal dentista anche quando avvertite dolore per periodi abbastanza lunghi, quando le gengive sanguinano spesso, quando soffrite di alito cattivo o sapore sgradevole, quando i denti si muovono, gengive gonfie o arrossate.  Ricordiamo poi che i problemi alle gengive spesso derivano da problemi ai denti, in questo caso occorre recarsi dal dentista specializzato nel settore. Leggi di piú