Camminare scalzi fa bene ecco il Barefooting

Link sponsorizzati

Camminare a piedi scalzi fa bene . Sono in tanti infatti gli amanti del gimnopodismo o in inglese barefooting, la camminata senza scarpe, tanto che può essere considerata una filosofia di vita . Non c’è bisogno di scarpe o infradito per toccare l’energia che arriva dalla Terra. Trucioli, foglie, sabbia, fango sono tutti elementi che non possono che far bene al nostro corpo.

Proprio per questo motivo stanno nascendo sentieri tematizzati con materiali naturali che regalano esperienze sensoriali sorprendenti e restituiscono benessere.
camminare scalzi

Perchè fa bene

Il piede è considerato un triangolo con l’apertura anteriore, una qualsiasi scarpa col tacco all’apertura posteriore. Sono due figure geometriche contrapposte. La natura ha predisposto che il maggior peso sia supportato dal calcagno, ogni centimetro di tacco in più sposta il baricentro in avanti nella parte anteriore del piede che non è predisposto a supportare il peso . Proprio per questo motivo sorgono problemi posturali e patologie alla schiena.

L’uomo è nato scalzo, un tempo non c’erano le scarpe, ma un tempo non c’era nemmeno l’asfalto . Ad ogni modo camminare a piedi nudi fa bene dove il terreno è morbido e si conforma all’appoggio del piede. Non dobbiamo pensare di andare scalzi per le strade , alla mercé di chiodi spunzoni buche o altri elementi che possono danneggiare la pianta del piede. Se dobbiamo farlo dobbiamo trovare i sentieri adatti in cui ci sia fango sabbia, ghiaia elementi che stimolano le terminazioni nervose e le articolazioni del piedi.

La pelle di un piede abituato a camminare chiuso dentro una scarpa tende a perdere tono muscolare e a diventare più vulnerabile . Camminare scalzi favorisce la circolazione del sangue, la flessibilità delle ossee aiuta ristabilire la giustapposizione della colonna vertebrale. Nel piede naturale le dita tendono ad aprirsi a ventaglio ognuna linea col metatarso corrispondente. In quelli abituati a calzare le scarpe, le dita si accartocciano e l’anatomia si altera assumendo la forma di un piccolo sarcofago.

Link sponsorizzati

Possono così nascere problemi come alluce valgo, dita martello, calli, unghie incarnitei senza sottovalutare la pelle, che , soprattutto d’estate, respira poco dando vita a cattivo odore e alla cute screpolata. L’ambiente tiepido umido della scarpa chiusa infatti alla condizione ideale per far proliferare anche funghi micosi. Indossare sempre scarpe ha influenze non solo sulla salute ma anche sulle nostre emozioni, persino sul nostro sistema immunitario.

I percorsi di barefooting in Italia

  • Parco 5 sensi Viterbo
  • Morgex ad Aosta
  • Moena Val di Fassa nella zona di nella zona di Roncac a Moena, a Soraga (località “Vedol”, percorso “Sora l’Aga”) e in Val San Nicolò
  • Parco 5 sensi a Messina
  • Valle Racines Bolzano
  • Commezzadura Val di sole Trento
  • Parco le Fattizze Lecco
  • San Floriano Pordenone
  • Orto collettivo Genova
  • Bpschetto selva di progno
  • Contea dei ciliegi Pedaso
  • Bellamonte Trento
  • Grumes Trento
  • Sorgenti delle streghe Siusi

La cura dei piedi

Ci sono alcuni tipi di massaggi che fanno bene ai piedi ma a tutto il resto del corpo. Ciò è il Kundamiri un massaggio bioenergetico con il kiro kiro un’asticella con una sfera d’acciaio che viene fatta roteare sulla pianta del piede.

Il lushly e invece ecco rituale polinesiano per la cura dei piedi e delle mani che vengono immersi in una soluzione di acqua, fiori ed essenze e poi massaggiati per un’azione esfoliante rinfrescante all’estratto di olio di Calendula, burro di karite’ ed estratto di ippocastano.

E’ importante comunque almeno una volta settimana fare un pediluvio con l’acqua della pasta mantenendo i piedi in immersione per 10 minuti poi asciugati bene soprattutto negli spazi tra un dell’altro. Rilassa e dà sollievo . Prima di effettuare una camminata a piedi scalzi e bene fare un po’ di stretching.

(Visited 9 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *